Allevamento Amatoriale Avicoli

Dalle verdi e rigogliose colline Umbre, dalla passione e l'amore per la natura e nel rispetto delle tradizioni che i miei nonni mi hanno tramandato, nasce questo progetto, per continuare a diffondere e far conoscere il maggior numero di razze avicole possibili e appassionare gli allevatori amatoriali.

I Miei Soggetti


Razze Allevate


  • ARAUCANA Selvatica e Nera Antica e rara razza americana originaria delle zone costiere del Pacifico dell'America del Sud (Cile e Perù) Singolare è il colore del guscio delle uova, blu-verdastro.
  • BRAHMA Bianco Columbia Razza asiatica derivata tra un incrocio fatto tra "Combattente Malese e Cocincina". Razza gigante, il Maschio può arrivare a pesare fino a 5 Kg,  rustica e adatta a qualsiasi ambiente.
  • COCINCINA Nana Nera Razza originaria della Cina rustica e di facile allevamento molto docile e dotata di un portamento molto basso con abbondante piumaggio.
  • COLLO NUDO DELLA TRANSILVANIA Razza originaria della Romania caratterizzata dal collo completamente nudo fino alla base, grande produttrice di uova, e molto apprezzata per le sue carni tenere, molto valida anche negli incroci.
  • LIVORNO Collo Arancio e Bianca Razza Italiana il suo nome deriva dal porto dal quale questi polli partirono per l'America, eccellente produttrice di uova e molto apprezzato per le carni, Pollo con tipologia mediterranea, rustico, snello e molto vivace per questo preferisce ampi spazi dove razzolare.
  • MARANS Nera Ramata Razza Francese deriva dal villaggio di Marans, pollo robusto rustico e molto tranquillo, buona ovaiola e con ottima carne. Particolarità di questa razza è la produzione di uova dal guscio color cioccolato (forse da questo deriva il detto la gallina dalle uova d'oro...!).
  • MOROSETA bianca Razza proveniente dall'Asia dell'Est caratterizzata per il colore nero della pelle e per la sua struttura del piumaggio setoso e vellutato  (tipo il pelo di un gatto !) ha una forma arrotondata simile alla Cocincina, pollo molto docile e affettuoso. Razza allevata prevalentemente per scopi espositivi.
  • OLANDESE CIUFFATA Nera Ciuffo Bianco Antica Razza Olandese molto simile alla Padovana, sono animali tranquilli ma possono soffrire di stress in presenza di rumori di cui non riescono ad individuare l'origine poiché il ciuffo soprattutto se abbondante ne limita il campo visivo. Allevata prevalentemente per scopo espositivi.
  • PADOVANA Camoscio Orlata Bianca Antica Razza Italiana  importata dalla Polonia e naturalizzata nel territorio Padovano, da qui il nome, si distingue per lo splendore del piumaggio e per il suo caratteristico ciuffo che sostituisce la cresta. E' una buona produttrice di uova ed ha una ottima carne, è tranquilla pertanto può essere allevata anche in ambienti piccoli.
  • PHOENIX Shokoku Collo Argento "La Mitica Fenice" Razza proveniente dal Giappone prettamente ornamentale, è un pollo meraviglioso molto vivace e simpatico, il maschio possiede una coda molto lunga che può raggiungere una lunghezza di svariati metri se tenuto in gabbie idonee.
  •  WYANDOTTE Nana Argento orlo Blu Razza Americana originaria dello Stato di New York, rustica e socievole, dalle forme arrotondate e  accentuate da petto portato in avanti ed il collo leggermente all'indietro. Buona produzione di uova.


"Ovumne prius exiterit an gallina?"...« "È nato prima l'uovo o la gallina?" ...si ritiene, a ragione, che l’uovo sia stato creato per primo dalla natura. Infatti per primo ha origine ciò che è imperfetto e per giunta informe e attraverso qualità e tappe progressive prendono forma le aggiunte (intese come le caratteristiche dell’individuo adulto): dunque la natura cominciò a formare l’uccello da materia informe e produsse l'uovo, nel quale non vi è ancora la specie di animale: da questo a poco a poco ha origine una specie perfetta di uccello in seguito a un progressivo effetto di maturazione. »

Informazioni utili per l'allevamento

Ricoveri Notturni

Il Pollaio dovrà proteggere i nostri animali sia dal freddo e dalle correnti d'aria che da predatori notturni. Avere un buon isolamento termico e ricambi d'aria adeguati, finestre di giuste dimensioni che permettano una buona illuminazione di cui gli animali hanno bisogno. Il piano dove gli animali si posizioneranno e  passeranno la notte deve essere rialzato da terra e possibilmente con fondo in rete metallica di idoneo spessore per sostenere il loro peso e permettere alle deiezioni di non depositarsi a contatto col l'animale.

Sul fondo del ricovero è consigliabile collocare uno strato di paglia o lettiere specifiche biodegradabili reperibili sul mercato per assorbire le deiezioni e attenuare le esalazioni ammoniacali che potrebbero creare problemi di salute.

All'interno del pollaio predisporre dei posatoi idonei per la deposizione delle uova (uno ogni 3 galline) contenenti materiali come paglia o trucioli di legno depolverati che prevengano le rotture delle uova deposte e che possano accogliere comodamente la gallina in caso di cova; graditi sono cassette della frutta, bidoni  e scatole.

Raccogliere quotidianamente le uova ed in caso di previste incubazioni scrivere sulle uova la data con una matita. (ma di questo ne parlerò in un altro capitolo)


Alimentazione

Avere spazi a disposizione è la regola fondamentale per un buon allevamento in quanto i nostri animali hanno la possibilità di scegliere le risorse alimentari vegetali e di cacciare insetti, ma per chi non avesse questa opportunità, il mio consiglio è quello di offrire oltre a granaglie con cereali sbriciolati a granulometria e consistenza diversificate, erbe e verdure somministrate in apposite rastrelliere. 

la miscela alimentare deve essere sempre caratterizzata da un tenore proteico intorno al 20% per esempio una buona miscela deve essere composta dal 65% di mais spezzettato 15% di soia integrale spezzettata, 5% di pisello proteico spezzettato, 5% glutine di mais pellettato e sbriciolato, 3% di riso grana verde spezzettato 7% di gusci di molluschi meglio se ostriche o vongole o gusci d'uovo tritati.

Come alternativa ai mangimi una volta a settimana è buona cosa offrire pastoni composti da farine di mais, crusca, legumi e verdure fresche; possibilmente due volte al mese aggiungere al pastone aglio fresco tritato finemente che ha una importante azione vermifuga, l'ortica tritata ricca di vitamine che aiutano le galline nella deposizione delle uova, il timo come antisettico e antibatterico, e fiori di echinacea come antivirali e immunostimolanti prevenendo malattie da raffreddore.

Da evitare alimenti di origine animale crudi, sale, dolciumi, pomodori.

L'acqua è da considerarsi un vero proprio alimento dato che il fabbisogno negli avicoli è due volte maggiore rispetto a quello di ogni altro animale domestico.

Collocare le vaschette di contenimento dell'acqua in luoghi puliti riparati sia dal freddo che dal caldo meglio se si usano contenitori con galleggiante automatico collegato alla rete idrica per avere sempre acqua pulita.  Pulire costantemente le vaschette per prevenire formazioni di alghe e larve di insetti. E' possibile aggiungere un cucchiaino di aceto di mele per litro d'acqua (non esagerare nelle dosi) che protegge dalle formazioni di alghe, apporta vitamine come lo zolfo e potassio, aiuta a contrastare le prime fasi di coccidiosi e altri parassiti dell'apparato gastrointestinale.

 

Cure con prodotti naturali 

Anche nei migliori allevamenti purtroppo le malattie possono attaccare i vostri animali, anche i polli più curati posso ammalarsi o diventare ricettacolo di parassiti e virus, pertanto mi permetto di consigliare alcuni rimedi naturali per difendersi in modo più naturale possibile.

In primo luogo l'igiene del ricovero, è consigliabile disinfettare con prodotti idonei e compatibili per animali gli stessi locali almeno una volta l'anno uno strumenti efficaci ed economici sono la calce viva, miscele di acqua ed amuchina, bicarbonato di sodio, ed olio di semi di lino.

Adagiare il più possibile vicino al pollaio  uno strato di sabbia fine (tipo quella usata in edilizia), o cenere di legna dove i vostri animali potranno fare dei "bagni", così facendo si liberano di parassiti quali acari e pidocchi.

Rimedi molto efficaci contro le malattie invece sono i seguenti:

- Aglio tritato finemente o essiccato in polvere da aggiungere ai pastoni: Potente Antisettico, Vermifugo ed espettorante.

- Ortica foglie tritate da aggiungere ai pastoni: Coadiuvante contro le malattie intestinali.

- Timo tritato da aggiungere ai pastoni: Antisettico, disinfettante, anti-microbico.

- Fiori di Echinacea tritata da aggiungere ai pastoni: immunostimolante, combatte il raffreddore.

- Olio di fegato di merluzzo da aggiungere ai pastoni: Ottimo tonificante e ricco di vitamine.

- Aceto di mele aggiunto ai pastoni o negli abbeveratoi: Combatte la coccidiosi nei soggetti giovani e controlla la carica batterica nell'intestino.

Tutti questi prodotti possono essere aggiunti anche nell'acqua sotto forma di estratti da bollitura.

Somministrate almeno una volta al mese.

NOTE IMPORTANTI: queste poche righe non vogliono e non possono in ogni modo sostituire il parere di un veterinario o di un competente del settore, ma sono solo degli spunti di riflessione di un piccolo allevatore con conoscenze tramandate. 

 

Incubazione Uova

Premettendo che "come natura vuole", è la migliore regola da seguire e rispettare, molto spesso non è possibile utilizzare questo metodo vuoi perché molte razze allevate non hanno un forte istinto per la cova vuoi perché non si hanno sufficienti balie alternative, dobbiamo ricorrere ai metodi artificiali.

Innanzitutto dobbiamo dotarci di un incubatrice artificiale molto facile da reperire nel mercato, c'è chi riesce con il fai da te, ma spesso con scarsi risultati nelle schiuse, meglio affidarsi a prodotti commerciali con prezzi che variano da € 70,00 per i modelli semplici,  sino a 600/700  nei modelli semi professionali,  questo in base alle dotazioni delle macchine per esempio : girauova manuale o automatico, centralina di controllo temperature ed umidità, struttura ecc. ecc. 

Io personalmente mi sono affidato ad un incubatrice semi professionale di una nota marca Italiana, molto affidabile e con percentuali di schiusa molto alte.

Veniamo alle Uova, Vanno raccolte quotidianamente, scegliere possibilmente quelle prive di residui di escrementi che pregiudicano la schiusa per via dei batteri i quali potrebbero attaccare l'embrione in fase di sviluppo, segnare con una matita il giorno di raccolta ed eventualmente la razza ed adagiarle in appositi contenitori con la punta rivolta verso basso, conservarle ad una temperatura compresa tra i 12° e 20° 

Non lavare mai le uova con acqua, magari pulirle con uno spazzolino da denti a secco, o con prodotti idonei reperibili sul mercato.

Quando avete raggiunto un numero giusto di uova potete incubarle.

Ricordo che le uova fertili "sono vive" pertanto vanno conservate al massimo per una decina di giorni. Quando si acquistano uova fertili e fatte viaggiare magari con corrieri espressi, subiscono dei traumi,  quindi lasciarle risposare almeno 24 h prima di incubare.

Al momento dell'incubazione ricordarsi di preparare la macchina in modo che temperatura e umidità abbiano raggiunto le giuste percentuali, le quali sono 37,7°C di temperatura e 47/49% di umidità, alloggiare la macchina in un luogo con temperatura compresa tra i 15° e 20°C e con una buona areazione,  posizionare le uova con la punta rivolta verso il basso.

il periodo embrionale dei volatili varia a secondo della specie nei polli è di 21 giorni. In questo periodo controllare sempre che la temperatura e l'umidità rimanga nelle giuste percentuali. Evitare continue aperture della macchina che potrebbero compromettere la giusta incubazione. In controllo delle uova potrà essere fatto con cadenza settimanale, la cosi detta "speratura" che permetterà di rimuovere le uova non fertili fonte di contaminazioni. La speratura è un procedimento che permette di controllare il corretto sviluppo embrionale, posizionando una luce di elevata potenza (preferibilmente a led) sull'uovo in controluce, si potrà chiaramente osservare l'embrione con intorno trame sanguigne. (esistono sperauova reperibili sul mercato ad un costo di circa € 25/30)

Durante il periodo di incubazione per le macchine sprovviste di voltauovo automatico, voltare le uova almeno 3 volte al giorno.

Il periodo di 3 giorni che precede la nascita dei pulcini viene definito la schiusa. Posizionare le uova in modo orizzontale sul fondo dell'incubatrice abbassare la temperatura a 37,5°C e aumentare l'umidità che dovrà variare tra il 60 ed il 70%. il ventunesimo giorno, ma a volte mi è capitato anche il ventesimo giorno il pulcino comincerà a bucare l'uovo. il processo di schiusa richiede un grande sforzo per il pulcino quindi si potranno osservare periodi di alternanza tra attività e riposo. Non preoccuparsi se il pulcino richiede più di 24 ore prima di uscire, non provare ad aiutare rompendo l'uovo rischiereste la sua morte. Una volta fuoriuscito attendere almeno 24 ore per permettere al nuovo esserino di asciugarsi e riposare. Ricordate che i pulcini possono stare anche fino a tre giorni senza bere e magiare poiché devono ancora finire di assorbire il tuorlo dell'uovo che è stato il loro nutrimento.

A completo asciugamento posizionare i pulcini in apposite allevatrici commerciali o fai da te, in ogni caso dotate di lampade ad infrarossi o resistenze elettriche, ben coibentate, con fondo di raccolta escrementi, mangiatoie per mangimi di primo periodo e acqua sempre pulita, magari nell'acqua potete aggiungere un cucchiaino/litro di aceto di mele per aiutare contro la coccidiosi.

Dopo 20/25 giorni potete spostare i nati per lo svezzamento finale.... buon allevamento! 



Un Aiuto Dalla Luna


I Contadini di un tempo osservando le abitudini delle chiocce si resero conto che il periodo migliore per la cova, legato alle fasi lunari, era quella di luna crescente. Questa convinzione si rafforzava dal fatto che i pulcini, nati sotto questo periodo, risultavano molto più sani e robusti di quelli nati in fase calante. Ancora oggi molti allevatori preferiscono rispettare questa credenza, come naturalmente la rispetto anche io; ecco quindi il calendario lunare per il 2015 con relativo periodo propizio per l'incubazione:

 

 

  • Gennaio 2015 Luna Nuova 20/1 - Luna Piena 3/2 = incubate dal 1/1 al 14/1
  • Febbraio 2015 Luna Nuova 18/2 - Luna Piena 5/3 = incubate dal 30/1 al 12/2
  • Marzo 2015 Luna Nuova 20/3 - Luna Piena 4/4 = incubate dal 1/3 al 14/3
  • Aprile 2015 Luna Nuova 18/4 - Luna Piena 4/5 = incubate dal 31/3 al 13/4
  • Maggio 2015 Luna Nuova 18/5 - Luna Piena 2/6 = incubate dal 29/4 al 12/5
  • Giugno 2015 Luna Nuova 16/6 - Luna Piena 2/7 = incubate dal 28/5 al 11/6
  • Luglio 2015 Luna Nuova 16/7 - Luna Piena 31/7 = incubate dal 27/6 al 10/7
  • Agosto 2015 Luna Nuova 14/8 - Luna Piena 29/8 = incubate dal 26/7 al 9/8
  • Settembre 2015 Luna Nuova 13/9 - Luna Piena 28/9 = incubate dal 25/8 al 7/9
  • Ottobre 2015 Luna Nuova 13/10 - Luna Piena 27/10 = incubate dal 24/9 al 7/10
  • Novembre 2015 Luna Nuova 11/11 - Luna Piena 25/11 = incubate dal 23/10 al 4/11
  • Dicembre 2015 Luna Nuova 11/12 - Luna Piena 25/12 = incubate dal 22/12 al 4/12
  • Gennaio 2016 Luna Nuova 10/1 - Luna Piena 24/1 = incubate dal 22/12 al 3/1

 

Evidenziati in verde i mesi (a mio parere...!) migliori anche per il successivo svezzamento.

 

 

 

Accessori da me utilizzati per l'incubazione e la schiusa


Servizi Offerti

Uova Fertili

Chiedere sempre disponibilità 

Si accettano prenotazioni

Le uova verranno spedite esclusivamente di Lunedì

 

2,00 €

  • consegna in 1-3 giorni

Articoli utili per l'allevamento

ChiChiriChi 9v

Automatismo per Apertura Pollaio a pile 9V con crepuscolare

160,00 €

  • disponibile
  • consegna in 5-8

ChiChiriChi 220V

Automatismo per Apertura Pollaio 220V

170,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

DoorChicK

Porta Scorrevole in Alluminio hxl cm 50x33

35,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni

ChiKfooD

Mangiatoia Automatica con Timer a pile 9V con Tramoggia Lt. 10

299,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

Magnete

Magnete che permette l'apertura manuale del pollaio

15,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

Aglio tritato ed essiccato in polvere Kg. 0,500

Antisettico, Vermifugo, Espettorante

12,00 €

  • disponibile
  • consegna in 5-8

Ortica foglia tritata in polvere Kg. 0,500

Coadiuvante contro le malattie intestinali

19,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

Timo in polvere kg. 0,500

Antisettico, Disinfettante, Anti-microbico

18,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

Fiori tritati di Echinacea kg 0,200

Immunostimolante, Combatte il Raffreddore

29,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8

Olio di Fegato di Merluzzo uso Veterinario Ml.1000

Tonificante, Ricco di vitamine

18,00 €

  • ancora pochi pezzi
  • consegna in 5-8